giovedì 16 novembre 2017

Nuova procedura di accesso al Marchio Giardiniere BioEtico

Dal 1° dicembre 2017, dopo tre anni di lavoro, crescita, promozione, cambiano le regole di accesso e conseguimento del marchio Giardiniere BioEtico. Un marchio che identitifica standard di qualità, valori etici e visione ecologica e che sta costruendo attività formative di qualità, iniziative promozionali in 6 regioni italiane e una comunicazione globale per contribuire allo sviluppo della cultura del verde in Italia.
Diventare Giardiniere BioEtico diventerà un poco più impegnativo, perchè lavoriamo sulla qualità e oggi il marchio è ben più forte di 3 anni fa quando è nato. Contattare Francisco Merli Panteghini e Simone Fenio se volete iniziare un percorso di certificazione entro fine mese, o attendete le nuove disposizioni di ingresso. Tel. 328 7021253
From 1 December 2017, after three years of work, growth, promotion, the rules of access and achievement of the Giardiniere BioEtico brand change. A brand that identifies quality standards, ethical values and ecological vision, and is building quality training activities, promotional initiatives in 6 Italian regions, and global communication to contribute to the development of green culture in Italy. Contact Francisco Merli Panteghini and Simone Fenio at ++39 328 7021253

martedì 7 novembre 2017

Nuovi approcci alla progettazione del giardino, Verona 26 novembre

Programma Giornata Tecnica di Verona

Nuovi approcci alla progettazione del giardino Il giardino terapeutico, rustico, arido, bioetico e il Bioenergetic Landascape®

Domenica 26 novembre 2017, h 9.00 - 17.00

Ritrovo Agriturismo Costa degli Ulivi, via Costa 5 a Fumane di Valpolicella

Relatori:
Simone Fenio, fondatore Giardinieri BioEtici, Giardiniere
Andrea Iperico, Giardinieri BioEtico Certificato
dott. Marco Calcaprina, responsabile della comunicazione del Centro Lombricoltura Toscana
prof. Francisco Merli Panteghini, responsabile della comunicazione dei Giardinieri BioEtici

PROGRAMMA DEL MATTINO

Simone Fenio, Healing garden:
1. origine, principi e scopi del giardino terapeutico
2. rapporto tra il verde, salute e terapia
3. il giardino dei cinque sensi
4. il giardino dei ricordi
5. il giardino del movimento e della manualità

Simone Fenio, Giardino rustico:

1. scopi e motivazioni
2. l'uso di piante autoctone ed a basso profilo di gestione
3. la fauna e l'entomofauna locale
4. siti boschivi e prati fioriti

Andrea Iperico, il Dry Garden
1.Aspetti costruttivi - come, dove e perché scegliere un giardino arido
2.Accenni agronomici - come preparare un dry garden
3.Specie vegetali adatte - relazioni tra clima, terreno e scelte vegetali

h 13-14 PRANZO CONVIVIALE (menù in definizione) presso l'agriturismo Costa degli Ulivi

PROGRAMMA DEL POMERIGGIO

H 14 -15 Relazione e confronto sull'utilizzo dell'humus di lombrico nella concimazione e nella rigenerazione dei terreni a cura del dott. Marco Calcaprina del Centro Lombricoltura Toscana

Francisco Merli Panteghini: Il BioEnergetic Landscape® di Marco Nieri
1. l'analisi dei campi elettomagnetici e la loro alterazione con le piante
2. uso terapeutico del BioEnergetic Landscape
3. contrasto all'inquinamento elettromagnetico artificiale dannoso per la salute

Andrea Iperico: il Giardino Bioetico
1.Prinicipi Bioetici - cos’è un giardino bioetico e su cosa si basa
2.Aspetti costruttivi - come preparare un giardino bioetico
3.Scelte progettuali - come scegliere le specie vegetali

COSTI, ATTESTATI E TERMINI DI ISCRIZIONE

Al termine distribuzione di attestati di frequenza semplice o certificati riconosciuti e foto ricordo. Iscrizioni entro il 20 novembre 2017 scrivendo a info@amicogiardiniere.it o chiamando Francisco Panteghini al 328 7021253. Per mantenere una struttura seminariale e permettere scambi alla pari tra i partecipanti il numero massimo di iscritti è di 20 persone.

Grazie al sostegno dello sponsor il costo di questa giornata tecnica è stato ridotto! In particolare ci sono tariffe: Professionisti, senza necessità di certificato 60,00 euro + pranzo Professionisti con certificato 80,00 euro + pranzo Studenti 20,00 euro + pranzo

Sconti per associazioni (Associazione Ecologica Romana, Giardinando, Amico Giardiniere) e ordini convenzionati (Giardinieri BioEtici, Agrotecnici, Periti, Aigp, Architetti e Paesaggisti).

L'iscrizione dei professionisti viene fatta inviando i propri dati via e-mail a info@amicogiardiniere.it e conferma facendo bonifico dell'importo concordato sul conto bancario dell'associazione Amico Giardiniere che gestisce l'organizzazione dell'evento all'iban IT79U0708420900049010020783, BCC della Marca, sede di Sottomarina Chioggia (VE).

Il pranzo si paga direttamente al ristorante. Per mantenere una struttura seminariale e permettere scambi alla pari tra i partecipanti il numero massimo di iscritti è di 20 persone. Il certificato reca il numero di ore, i relatori e la traccia della giornata tecnica.

lunedì 6 novembre 2017

Giardinieri BioEtici realizzeranno giardini terapeutici con Bioenergetic Landscape

Siglato accordo di esclusiva tra i Giardinieri BioEtici e Marco Nieri inventore del Bioenergetic Landscapes che verrà presentato nei dettagli alla giornata tecnica del 26 novembre a Verona. Puoi visitare il sito dello studio di Marco Nieri: www.archibio.it

Il futuro del giardinaggio passa di qui!

mercoledì 1 novembre 2017

I Periti Agrari riconoscono valore ai corsi dei Giardinieri BioEtici

Siglato un accordo con il presidente del collegio dei Periti Agrari della provincia di Roma per il riconoscimento dei crediti formativi del corso "Gestione degli alberi in giardino, con approfondimento su pini e palme" che si terrà al Vaviao Cassia di Roma l'11 novembre prossimo. L'accordo segue quello con la federazione degli Agrotecnici del Lazio. I periti agrari che si iscriveranno dunque potranno presentare il certificato di frequenza al collegio per l'accreditamento. Inoltre riceveranno uno sconto sul costo dell'iscrizione. Per ogni altra informazione contattare la segreteria info@amicogiardiniere.it, tel. 328 7021253.

Questo accordo è un ulteriore passo dei Giardinieri BioEtici nel qualificare e riconoscere il lavoro fatto negli ultimi 3 anni che li ha portati a preparare alcuni formatori interni che sono giardinieri di consolidata esperienza capaci di comunicare efficacemente e di approfondire i temi e le tecniche specifiche del giardinaggio naturale proposto dal marchio Giardiniere BioEtico. Inoltre in questi tre anni di intensa attività dalla fondazione abbiamo iniziato a invitare consulenti esterni di chiara fama per offrire contributi ancora più specifici e professionalizzanti ad esempio sull'uso di microrganismi e micorrize e, proprio a Roma, sulla gestione delle palme e la lotta al punteruolo rosso. Ci sarà infatti il contributo del perito e arboricoltore Maurizio Cipriani. Dunque un percorso formativo che si consolida e arricchisce con nuove prospettive che verranno presentate nella giornata tecnica del 26 novembre a Verona sugli approcci alternativi alla progettazione del verde curata da Simone Fenio, cofondatore del marchio, e Andrea Iperico.

Accanto alla formazione il Marchio sta preparando una nuova strategia di comunicazione nelle aree dove ci sono già giardinieri che hanno deciso di certitificarsi e hanno superato l'esame di verifica dopo un anno di tirocinio. Di mese in mese il Marchio prende valore e sviluppa strumenti di marketing mirato a mettere in contatto chi desidera gestire in modo naturale e lungimirante il suo giardino o area verde commerciale con i professionisti capaci di farlo, dal progetto alla realizzazione, dall'impiantistica alla manutenzione.

English abstract: The Rome Agricultural Expert Union Board recognize legal value of BioEthical Gardener courses. 11 november will start the course on "Treating trees in the garden, with deepening on pines and palms". The deal follows that with the Federation of Agricultural Agencies of Lazio. The agrarian experts who are then enrolled will be able to submit the certificate of attendance to the college for accreditation. They will also receive a discount on the cost of enrollment. For any other information please contact the secretary info@amicogiardiniere.it, tel. 328 7021253. This agreement is a further step by BioEtici Gardener to qualify and recognize the work done over the past 3 years that has led them to prepare some internal trainers who are experienced gardeners able to communicate effectively and to deepen the specific gardening themes and techniques natural proposed by the Giardiniere BioEtico brand.